Incontro con Rosario Esposito La Rossa.

Lo scorso 25 novembre all’ITI si è tenuto un incontro tra alcuni ragazzi di seconda superiore e Rosario Esposito La Rossa, che ha scritto un libro sui problemi che persistono a Scampia. Egli è giunto da Napoli per raccontare questo a noi ragazzi. Rosario ha pubblicato il suo primo libro a 18 anni, “Al di là della neve”, dove erano esposti racconti su Scampia. Questo libro è dedicato ad Antonio Landieri, che è stato suo cugino. Egli fu vittima innocente di camorra, nel 2006. Antonio era disabile e non ebbe l’opportunità di fuggire, fu colpito alla schiena. Coloro che lo uccisero non ebbero pietà neanche davanti ad un ragazzo con problemi come lui. Il suo funerale, poi, non fu dignitoso come avrebbe dovuto essere, ma fu molto irrispettoso e ristretto. Dopo aver pubblicato altri libri, Rosario divenne nel 2010 il nuovo proprietario del marchio editoriale Marotta e Cafiero editori. La sua casa editrice è situata a Scampia. Per Rosario, aver fondato una casa editrice a Scampia è motivo di orgoglio. Ora, insieme ai suoi colleghi, racconta le sue esperienze anche tramite il teatro.

L’incontro con Rosario è stato molto positivo e costruttivo, perché ha trasmesso a noi ragazzi quello che ha vissuto lui.

Elton Lamaj, II F IT ST ME

Please follow and like us: