Due studenti del Liceo delle S.A. tra i premiati del progetto Digital Mate Training.

Pettiti e Cortese

Sabato sera a Torino si è svolta la premiazione del Progetto Diderot della Fondazione CRT; nel corso dell’evento sono stati premiati i primi 8 classificati dei 50 finalisti del Digital Mate Training.

Proposta e coordinata dal Dipartimento di Matematica Giuseppe Peano dell’Università di Torino, l’attività si rivolge agli studenti del secondo, terzo e quarto anno della Scuola Secondaria di Secondo grado e si propone di stimolare e rafforzare le abilità matematiche-informatiche sempre più necessarie per affrontare in modo adeguato e maturo gli insegnamenti curriculari che richiedono l’uso di strumenti logico-matematico-informatici. Tali abilità sono, del resto, competenze di base utili anche alla formazione di un cittadino più consapevole chiamato a un ruolo attivo nei processi di trasformazione.

Due degli 8 vincitori del Digital Mate Training dell’anno scolastico  2015/2016 frequentano l’IIS Q. Sella di Biella: Giacomo Cortese (IV A LSSA)  si è classificato quinto e Michele Pettiti  (V A LSSA) settimo.  Già nella gara semifinale l’Istituto si era distinto tra quelli di Piemonte e Valle d’Aosta per il numero di studenti che avevano superato la selezione: infatti, dei 50 studenti che hanno potuto accedere alla fase finale del progetto, 5 frequentano il Liceo delle Scienze applicate dell’IIS, secondo solo al Liceo Scientifico Galileo Ferraris di Torino (che conta 11 finalisti).

Please follow and like us: