Una vita per la neve raccontata da Ravetto ai ragazzi dello Sportivo

 Biella, martedì 14 novembre.  I ragazzi della terza Liceo sportivo dell’IIS “Q. Sella” hanno partecipato a un incontro, organizzato dai docenti Anna Zumaglini e Fabrizio Corbetta presso l’aula magna di Città studi, con tre personaggi d’eccezione del mondo dello sci: Claudio  Ravetto, ex CT azzurro, Alberto Vineis, collezionista e organizzatore di  mostre di sci,  e Andrea Florian, direttore della Scuola di sci di Bielmonte.

Si è trattato di un vero e proprio “tuffo” nella storia del circo bianco, dall’evoluzione degli sci fino alla recente esperienza dell’ex allenatore.  È stata, infatti, spiegata ed esposta la storia dello sci e delle tecniche di allenamento, modificate negli anni, alternando confronti tra ieri e oggi, aneddoti e ricordi.

Gli studenti hanno potuto osservare dal vivo le varie tipologie di sci e scarponi, notandone i miglioramenti nel corso del tempo. Si sono resi conto di come un’attrezzatura sempre più ricercata anche nei dettagli può fare la differenza: persino il colore degli scarponi può condizionare il rendimento di un atleta!

“E’ uno sport, comunque,  ancora in fase di studio ”, sottolinea Claudio Ravetto, nonostante la lunga  attività  da CT azzurro, raccontata attraverso un mix di ricordi personali e di video, ognuno portatore di insegnamenti da trasmettere ai giovani.

Il tecnico ha emozionato il giovane pubblico attraverso le parole che hanno evidenziato la sua grande passione per questo sport e il racconto della sua strabiliante carriera, che lui stesso definisce “piena di vittorie ma anche di sconfitte”.

Due ore veloci come il grande Tomba ai tempi d’oro: non si sono di certo annoiati gli alunni dello Sportivo!

 

Rebecca Menchini e Roberto Beretta

 

Please follow and like us: