PREMIO “STORIE DI ALTERNANZA”

“Un ponte virtuale sul mondo del lavoro”: è questo il titolo del progetto digitale realizzato da tre nostri studenti della classe Quinta Informatica sezione B, Tommaso Agosti, Filippo Pirola e Matteo Rosia, che si è classificato a livello locale al 1° posto nella graduatoria “Istituti Tecnici di Biella” permettendo alla nostra scuola di ottenere un premio del valore di 750,00 euro da spendere in attrezzature informatiche.

Il video è stato realizzato nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro svolto durante l’anno scolastico 2017/18 dagli studenti delle attuali due Quinte Informatiche del nostro Istituto. Grazie alla disponibile partecipazione della ditta ROBINSON  s.r.l. di Vigliano Biellese, che nelle persone del sig. F. Spinelli e G. Monteleone, ha svolto un corso di formazione con esercitazioni pratiche per la durata di due settimane, presso la nostra sede nel mese di febbraio, le due sezioni informatiche hanno avuto la possibilità di interagire in modo diretto con il mondo del lavoro. Durante le sessanta ore, nelle quali le lezioni curricolari  sono state sospese, gli studenti hanno seguito interventi sull’utilizzo della piattaforma software Instant Developer, per lo sviluppo di applicativi web oriented e mobile ad alta produttività: un’esperienza utile ai fini dell’arricchimento delle loro conoscenze scolastiche in merito ad uno dei più importanti argomenti dell’ambito informatico, quale la gestione centralizzata dei dati. Allo svolgimento delle  attività guidate sull’utilizzo dell’applicativo, è seguita una fase laboratoriale nella quale i ragazzi hanno avuto la possibilità di mettersi alla prova con problemi di logica e di realizzazione di veri e propri software.

Il progetto digitale, ha avuto lo scopo, come riportato sul sito della Camera di Commercio di Biella e di Vercelli, di “raccontare” l’esperienza di alternanza scuola-lavoro nei suoi molteplici scopi e nella sua applicazione all’interno del nostro Istituto. I tre studenti hanno avuto la possibilità di diventare “registi” per pochi giorni nella realizzazione di un elaborato di tre minuti, con riprese dirette sulle vere e proprie lezioni e con interviste al sig. Spinelli. Diverse sono state le attrezzature utilizzate nella registrazione delle riprese, tra le quali un microfono, due videocamere e un treppiede per la realizzazione del  progetto

Nei prossimi giorni sarà comunicata la data per  la consegna di premi e degli  attestati di partecipazione.

Ancora una volta la nostra scuola ha valorizzato le idee dei propri ragazzi e,  grazie al loro lavoro, ha potuto  aumentare la dotazione informatica a disposizione di allievi e docenti.

Matteo Rosia, V B Indirizzo Informatico, IIS “Q. Sella”

Please follow and like us: