L’IIS e le Olimpiadi di Problem Solving

Le Olimpiadi di Problem Solving sono gare di logica, coding, informatica e makers, indette ogni anno dal MIUR che vedono l’IIS “Q. Sella” di Biella in prima fila nella loro organizzazione. La scuola biellese, da quando sono nate undici anni fa, ha quasi sempre gestito l’intero svolgimento delle gare. Un team di docenti e personale di segreteria, coordinato dal Dirigente Scolastico Gianluca Spagnolo, in collaborazione con le Università di Bologna, Cesena e L’Aquila, si occupa della organizzazione dell’evento: dalla preparazione delle prove, allo svolgimento delle gare online, su una piattaforma interamente progettata e gestita dai docenti dell’ITIS, alla logistica della finale che si tiene presso il Campus Universitario di Cesena.

Partecipano alla competizione studenti frequentanti  le classi  quarte e quinte della scuola primaria, le classi delle scuola secondaria di primo grado e le classi del primo biennio della scuola secondaria di secondo grado.

Quest’anno circa 700 scuole e 25000 studenti hanno partecipato alle varie fasi previste dal progetto:

tre / quattro  gare di istituto   che permettono di  selezionare  la squadra  rappresentate (4 alunni);

la gara  regionale  che  seleziona  le  squadre  partecipanti alla finale;

la gara finale  al  Campus Universitario di Cesena  dove si sfidano le squadre   regionali.

Parallelamente, si disputano gare di coding, programmazione e  makers (automazione, robotica, domotica).

Per maggiori particolari si rimanda al sito  www.olimpiadiproblemsolving.it

Please follow and like us: