Mercoledì 7 giugno la serata dedicata alle nostre eccellenze

Anche quest’anno il nostro Istituto organizza una serata in cui saranno protagonisti gli allievi più brillanti delle classi quarte e quinte: l’occasione è quella dei Corsi di Eccellenza, a cui hanno partecipato durante l’anno scolastico, misurandosi con problematiche di tipo culturale e scientifico che caratterizzano la contemporaneità e attualizzazioni di tematiche di particolare rilevanza trattate nei programmi scolastici.

L’appuntamento è per le ore 21.00 di mercoledì 7 giugno 2017 nell’aula magna della scuola. Gli studenti che hanno partecipato ai corsi in questa serata avranno la possibilità di dare un saggio alle famiglie, agli insegnanti, ai compagni e alle autorità presenti, del loro livello “di eccellenza” in vari ambiti disciplinari.

Proprio per soddisfare tale prospettiva interdisciplinare, le aree tematiche su cui vertono i Corsi di Eccellenza, coordinati dal prof. Sergio Beltramo,  spaziano da quella matematico-informatica fino a quella scientifico-tecnologica. Per l’area scientifico-tecnologica il prof. Alessandro Seno (coadiuvato dal prof. Marco Sansoè) ha presentato il corso “Storia ed evoluzione della robotica”.  Alta è stata l’adesione ai due corsi relativi all’area matematico-informatica: “An introduction to game theory – le basi della teoria dei giochi”, a cura del prof. Umberto Lesca e “Dal Big bang ai buchi neri”, tenuto dal prof. Enrico Bruno. Nutrita è stata anche la partecipazione al corso dell’area umanistico-letteraria, condotto dal prof. Marco Zerbola: “L’uomo che cadde sulla terra: allunaggio, spazio, fantascienza e distopia nell’universo di David Bowie”

L’istituzione di tali corsi si pone nella prospettiva di un ampliamento dell’offerta formativa, rivolgendosi anche agli allievi  “più bravi” con dei percorsi che  permetteranno loro di potenziare  le capacità di rielaborazione critica e di ricerca autonoma, di addentrarsi nella disamina di problematiche di particolare rilevanza epistemologica, di sviluppare competenze di tipo interdisciplinare e nelle attività laboratoriali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Please follow and like us: